Scoprire la Sardegna.NET

By SARDINIA PORTAL WWW.SARDINIAPORTAL.COM
Carattere

Selargius

Selargius, grande centro della provincia di Cagliari, è situato all'estremità meridionale del Campidano. Il suo territorio, prevalentemente pianeggiante, confina con quelli di Monserrato, Quartucciu, Sestu, Settimo San Pietro. Cittadina moderna e vivace, Selargius è conosciuta per la produzione di buonissimi dolci, dei capperi, del pane e per gli ottimi vini.

Come arrivare a Selargius:

In auto:
- da Cagliari si percorre viale Marconi fino ad arrivare, dopo pochi chilometri, a Selargius.

La Storia:

Selargius durante il periodo medievale faceva parte della curatoria di Campidano, nel regno giudicale di Calari e nel 1258, concluso questo stato appartenne al regno catalano- aragonese di Sardegna. Nel 1325, inserito nella baronia di S. Michele, nel marchesato di Quirra, passò sotto il dominio di Berengario Carroz. Nel 1511, con la morte di Violante Carroz, ultima erede della famiglia, il marchesato di Quirra e Selargius passarono prima ai Centelles, poi ai Borgia, ai Català e infine agli Osorio della Cueva. Nel 1839 Selargius venne riscattato e divenne frazione di Cagliari fino al 1928, quando diventò comune autonomo. Selargius fa parte dell'Archidiocesi di Cagliari.

 

Multimedia

Vedi la Galleria Fotografica

 
 
 
Share on Google+
condividi su twitter